10 segni di persone veramente fiduciose

La fiducia è un frutto della conoscenza e dell’attitudine.

È una pietra miliare di ogni grande successo e la sua versione a buon mercato, la cazzonaggine, avviene quando la fiducia è spogliata di una delle sue parti. La cazzimma puzza, vero?

La vera fiducia, invece, attrae. Ma perché?

Perché le chiavi delle nostre più grandi realizzazioni sono spesso detenute dalla fiducia. Tutti nasciamo con essa, ma a volte le battute d’arresto ce la strappano. E così cerchiamo, finché non incontriamo qualcuno che ci ricorda cosa possiamo essere. Quel qualcuno, o quei qualcuno, sono persone fiduciose. Puoi riconoscerle dalla loro pace contagiosa, dalla loro gioia di vivere e da una combinazione dei seguenti tratti:

Pubblicità

Mostrano compostezza

La compostezza sceglie la ragione invece delle emozioni. La compostezza è il controllo delle emozioni, e il controllo delle emozioni è il motivo per cui le persone sicure di sé sono di solito le ultime a farsi prendere dal panico o le uniche a non farlo.

Anche se sentono il dolore come chiunque altro, le persone sicure di sé lo affrontano agendo invece di rimanere all’estremità ricevente del terribile. Si immaginano come se avessero già vissuto la situazione, e provocano la loro migliore reazione ponendosi questa semplice domanda: Come farebbe una persona sicura di sé a gestire questa situazione?

Come risultato rimangono freddi, calmi e raccolti.

Non si offendono facilmente

Semplicemente perché conoscono il loro valore.

Proprio come chiamare un gatto macchina non lo renderà mai tale, le persone sicure di sé sanno che sono solo ciò che scelgono di essere. Gli insulti e le osservazioni che non sono d’accordo con la loro immagine di sé li ignorano, perché per loro stare sulla difensiva è uno spreco di risorse mentali. “Perché rovinare un bel sorriso?” -dice ogni persona sicura di sé.

Pubblicità

Parlano con autorità

L’autorità viene dalla conoscenza e dall’esperienza. E come ho detto prima, la conoscenza è una delle basi della fiducia.

“È perché so, o perché so di non sapere, che parlo. In entrambi i casi, io so”. A partire da questa premessa, le persone sicure di sé affrontano ogni conversazione libere dal dubbio e ricche di sicurezza. Questo è il motivo per cui la loro voce mostra fermezza fin dai primi secondi di qualsiasi conversazione, che la ricerca ha dimostrato essere il più critico per percepire l’autorità.

Celebrano gli altri

Perché sanno il loro posto nella vita, non sono spaventati dalla luce negli altri. Piuttosto, la alimentano, sollevano gli altri e li incoraggiano a rimanerci. Dal punto di vista di una persona sicura, un discorso sicuro viene dopo che un tecnico del suono sicuro ha fatto il suo lavoro, al quale è stato guidato da un autista di autobus sicuro, che è stato incoraggiato da un marito sicuro. Tutti vincono quando facciamo tutti bene.

Sono decisivi

Uno dei più grandi combustibili della procrastinazione e quindi del fallimento, è l’indecisione. Per esempio, quando domande come “Quando dovrei iniziare?” e “Quando dovrei avvicinarmi?” indugiano a lungo, spesso si traducono in mai.

Quindi, per evitare il mai, le persone sicure di sé scelgono di scegliere, mettendo così in moto il felice ciclo della risolutezza.

Pubblicità

Come funziona? Le scelte producono vittorie che ti rendono più fiducioso, o lezioni che aumentano la tua conoscenza e quindi la fiducia. Siccome la vostra fiducia è aumentata, scegliere diventa più facile e voi diventate ancora più decisi. Così, il ciclo felice della risolutezza.

Si concentrano sui loro punti di forza

Un modo sicuro per sconfiggere la fiducia in te stesso è concentrarsi su tutto ciò che ti rende piccolo, piuttosto che su tutto ciò che ti eleva. Purtroppo, questo è qualcosa che la nostra mente tende a fare naturalmente. Uno dei modi in cui le persone sicure di sé superano questo problema è avere una lista dei loro punti di forza, che ricordano volentieri a se stessi ogni volta che iniziano a sentirsi giù.

Prendono iniziative

…ma forse stai pensando il contrario, quindi chiariamo la cosa. Le iniziative non vengono sempre dalla fiducia, ma l’atto di prendere iniziative costruisce la fiducia. Prendendo iniziative scoprite quali sono i vostri limiti e come potete superarli, il che vi mette in ultima analisi in controllo dello strumento più potente che esista: Te stesso. È una coincidenza che i leader sicuri siano molto consapevoli di sé? No.

Se vuoi costruire la tua fiducia, inizia a fare cose. Soprattutto, inizia in piccolo.

Mantengono una postura aperta del corpo

Una postura chiusa dice “Non sono sicuro delle tue intenzioni, per favore non venire”, mentre una postura aperta dice “Credo che tu non possa farmi del male, quindi vieni, ti do il benvenuto”. Ecco perché le persone tendono ad abbandonare le loro difese in presenza di persone sicure di sé. Fanno sentire gli altri a proprio agio.

Pubblicità

Anche se la lista di ciò che costituisce una buona postura è stata discussa ad nauseam, come le buone maniere, un piccolo aggiornamento è sempre benvenuto. Ecco 5 trucchi per rendere la vostra postura più invitante:

  • Muovetevi nelle conversazioni, non indietro.
  • Mostra i tuoi palmi di tanto in tanto quando parli con una folla.
  • Mantieni il contatto visivo con le persone con cui parli.
  • Evita di incrociare le braccia durante le riunioni. Invece, tienile separate.
  • Quando sorridi, vai fino in fondo. Impegnate gli occhi e la fronte. Sii genuino.

Sono amorevoli & Umili

L’amore richiede di accettare le persone per quello che sono, poiché i valori sono sempre relativi. Le persone sicure di sé hanno imparato ad amarsi e ad accettarsi così tanto che la pratica di ciò le ha rese perfette. Perciò tendono ad aprire le braccia, ad accogliere gli altri e a sorridere con e senza motivo. Con loro, è sempre il tuo giorno, raramente il loro giorno. Rimangono umili.

Non smettono mai di imparare

Lasciate che lo dica ancora una volta. La conoscenza alimenta la fiducia e l’ignoranza alimenta il dubbio. Per nutrire la fiducia che hanno lavorato così duramente per costruire, continuano ad imparare. Ma l’apprendimento ha altri vantaggi per le persone fiduciose: Le aiuta a capire meglio gli altri, a capire meglio se stesse e a capire meglio la vita. Per coincidenza, più imparano, meno giudicano gli altri.

In chiusura,

Lasciatemi dire questo. La fiducia non è un avere o non avere. Non si accende, ma cresce. Iniziare il viaggio è tutto ciò che serve per avere un passo in esso. Da lì, l’unico limite sei tu. Ora vai avanti e fai il passo, mi troverai da qualche parte lungo la strada.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.