Immagine: Il Rio Negro e il fiume Solimões si incontrano per formare il Rio delle Amazzoni

27 settembre 2019

da European Space Agency

Credit: contiene dati Copernicus Sentinel modificati (2018), elaborati da ESA, CC BY-SA 3.0 IGO

La missione Copernicus Sentinel-2 ci porta sopra la “riunione delle acque” in Brasile, dove il Rio Negro e il fiume Solimões si incontrano per formare il Rio delle Amazzoni.

Clicca sul riquadro nell’angolo in basso a destra per vedere questa immagine alla sua piena risoluzione di 10 metri direttamente nel tuo browser.

Il Rio Negro, visibile in nero, è il più grande affluente del Rio delle Amazzoni e il più grande fiume di acqua nera del mondo. Scorre per 2300 km dalla Colombia, e la sua colorazione scura deriva dalla materia fogliare e vegetale che si è decomposta e dissolta nelle sue acque.

Il Rio Negro contrasta significativamente con il fiume Solimões – visibile direttamente sotto – che deve la sua colorazione marrone al suo ricco contenuto di sedimenti, tra cui sabbia, fango e limo. Dopo aver percorso circa 1600 km, il fiume Solimões incontra il Rio Negro e insieme formano questo importante incrocio.

A causa delle differenze di temperatura, velocità e densità dell’acqua, i due fiumi, dopo la convergenza, scorrono fianco a fianco per alcuni chilometri, prima di mescolarsi.

Manaus, la più grande città del bacino amazzonico, è visibile sulla riva nord del Rio Negro. Nonostante sia a 1500 km dall’oceano, Manaus è un importante porto interno. La riserva forestale Adolfo Ducke è visibile a nord-est della città. Il blocco di terra di forma quasi quadrata è un’area protetta che prende il nome dal botanico Adolfo Ducke, ed è utilizzato per la ricerca della biodiversità.

Copernicus Sentinel-2 è una missione con due satelliti. Ogni satellite trasporta una fotocamera ad alta risoluzione che immagina la superficie terrestre in 13 bande spettrali e può aiutare a monitorare i cambiamenti nella copertura del suolo e nelle acque interne.

Fornito dall’Agenzia Spaziale Europea

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.