What Makes a Love Relationship Secure?

S.E.C.U.R.E.6 Indispensable Qualities That Make Up A Healthy-Secure Based Relationship

Safety:
You consistently feel safe and protected being together. Vi fidate l’uno dell’altro e vi considerate affidabili. Vi sentite sicuri nel rivelare le vostre vulnerabilità o nel condividere pensieri o sentimenti più profondi. Ognuno di voi tratta l’altro non come un nemico, ma come colui che conta di più. Se vi sentite ansiosi o insicuri, potete rivolgervi al vostro partner per appoggiarvi. L’abuso fisico o emotivo non esiste. Sapete da che parte state insieme. Anche quando siete separati, vi sentite sicuri del vostro legame insieme. Sentite che le cose si risolveranno durante i conflitti, e non vi preoccupate molto di perdere il vostro partner.

Esteem:
I partner romantici in una relazione sicura si tengono in grande considerazione. Sai che il tuo partner ti vuole, e tu vuoi il tuo partner. Vi sentite riconoscenti e grati di condividere e sperimentare le vostre vite insieme. Vi piacete e vi amate all’interno come all’esterno. Avete a cuore le qualità e le caratteristiche uniche dell’altro. Vi preoccupate sinceramente delle gioie, delle paure e delle ferite dell’altro. Vi stimate l’un l’altro nonostante le imperfezioni. Non vi vedete come superiori o inferiori, ma come ugualmente preziosi e meritevoli d’amore.
Impegno:
L’impegno reciproco è fondamentale per una relazione sicura. Prendendo un impegno genuino con l’altro, scegliete di amare e valorizzare il legame speciale che avete. Vi vedete l’un l’altro come se aveste la capacità di restare per un lungo periodo. Scegliete di valutare onorevolmente i bisogni, i desideri e le necessità dell’altro. Non sminuite o minimizzate le parole o le promesse dell’altro – le prendete sul serio e ne rispondete. L’amore non deve mai essere “guadagnato”, ma dato e ricevuto liberamente attraverso la devozione reciproca. La dedizione non cessa mai, né vacilla quando i difetti sono esposti, ma continua a crescere e a maturare. Attraverso gli alti e i bassi, i tempi buoni e quelli cattivi, l’impegno verso l’altro resiste.
Comprensione:
Tu e il tuo partner avete capito che “quello che vedi è quello che ottieni”, quindi non vi siete mai innamorati di una versione immaginaria dell’altro, ma della persona che avete conosciuto e che vedete oggi. Quando non riuscite a capirvi, cercate di capire i punti di vista dell’altro, il che genera intimità e connessione. Sostenete con tutto il cuore la maggior parte delle speranze e dei desideri dell’altro. Conoscete l’importanza di permettere l’autonomia e l’indipendenza dell’altro, con un sano equilibrio di dipendenza. Nella vostra relazione, ognuno di voi si connette ad un livello emotivo più profondo con comprensione empatica.

Rispetto:
Relazioni sicure e amorevoli e rispetto reciproco vanno di pari passo. Ognuno di voi condivide un profondo rispetto per l’altro, includendo i punti in comune e le differenze. Vi vedete come i migliori amici. Vi sostenete e vi prendete cura degli sforzi dell’altro, permettendo la sua libertà di fare scelte senza controllare o minare la sua fiducia. Il rispetto dice: “Ti vedo, ti ascolto, la tua realtà è importante e tu conti quanto me”. L’accettazione incondizionata rivela questo profondo rispetto che avete l’uno per l’altro – Questo non significa che dovreste tollerare comportamenti malsani (per esempio, problemi di dipendenza, comportamenti di controllo, abuso) – un segno di rispetto di sé.
Comunicazione efficace:
La comunicazione efficace è un must per sostenere l’intimità e la vicinanza in una relazione. Tu e il tuo partner comunicate in modo trasparente e attivo. Siete mentalmente “controllati”, non chiusi fuori o allontanati. Siete onesti quando condividete pensieri e sentimenti. Esprimete bisogni, desideri e aspettative in modo diretto e congruente. Prendete sempre in considerazione il benessere dell’altro. Quando sorgono dei conflitti, vi concentrate su una risoluzione parlando/ascoltando e scendendo a compromessi, in modo premuroso e non accusatorio. La comunicazione condivisa non è mai da una posizione di ‘uno su’ o ‘uno giù’ — ma comprende le prime cinque qualità SICURE, di cui sopra.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.